Armacia
Tipologia/Categoria: Bevande/Vino rosso

L’amarcia è un vino rosso fermo e un vino IGT della Costa Viola. L’armacia è il tipico muro a secco in pietra che costituisce i terrazzamenti della Costa Viola dove da secoli viene praticata la “viticoltura eroica” in forte pendenza che contribuisce a salvaguardare il territorio. Vitigni autoctoni quali Prunesta, Malvasia Nera, Nerello e Gaglioppo vengono coltivati con fatica e amore da piccoli produttori riuniti nella Cooperativa Enopolis Costa Viola, con una resa max: 60q/Ha. Armacia, il vino dei terrazzamenti della Costa Viola, è uno dei Vini Estremi italiani certificati dal CERVIM.

10.00 i.i.

Svuota
0
If you want to share and earn points pleaseloginfirst
Valori nutrizionali per 100gr
540
Processo di produzione

Il vino Armacia presenta un colore rosso rubino con riflessi violacei dai profumi intensamente vinosi con sentori caratteristici di minerali di mare. Un vino IGT ottenuto da uve Prunesta, Malvasia Nera, Nerello Calabrese, Gaglioppo. La vinificazione avviene tramite moderne tecniche di premitura soffice a freddo. La gradazione alcolica è di 13% Vol. Il vino viene prodotto con moderne tecniche di premitura soffice a freddo.

Storia del Prodotto
Video
Condizioni di vendita

Recensioni

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Casa Vinicola Criserà S.R.L

La filosofia delle Cantine Criserà si esprime nel contatto personale con i clienti italiani ed esteri, graditi ospiti nelle strutture aziendali, dove possono degustare la vasta gamma di vini che la cantina produce”. L’azienda Criserà per vocazione oltre c

Calabria

Chiusa a nord dagli imponenti rilievi del Pollino e dell’Orsomarso e circondata da due mari, la terra di Calabria ha un territorio prevalentemente montuoso, grandi riserve verdi, e laghi incontaminati

Scopri un territorio

Condividi con la community la tua passione per l’arte culinaria raccontando storie attraverso recensioni su territori e prodotti…esprimi il tuo amore per l’enogastronomia attraverso la scrittura.

Pin It on Pinterest

Loading..