CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI PARTECIPAZIONE ALLA PIATTAFORMA INFORMATICA DENOMINATA “TIPICS”

 

  1. PREMESSE E PRINCIPI GENERALI ED OGGETTO DEL SERVIZIO

1.1. La Marketing & Consulting (P.Iva: 08338241212), in persona del legale rappresentante protempore, con sede legale in Napoli alla Via Giovanni Porzio is/G1 è gestore di una Piattaforma Informatica denominata TIPICS disponibile nello specifico al sito www.tipics.it (di seguito, anche “Piattaforma”).

1.2. La Piattaforma è costituita da un applicativo software, finalizzato alla creazione di un magazine, una  community e un marketplace, che nasce per valorizzare le tipicità e le eccellenze italiane e mantenere viva la grande tradizione enogastronomica italiana attraverso la creazione, la condivisione e lo scambio di informazioni ed esperienze. Ad esempio proponendo un food magazine, creato dagli stessi usufruenti della piattaforma, su tutto ciò che riguarda i prodotti tipici italiani, ma anche delle vere e proprie food experience, attraverso la partecipazione di privati e aziende aderenti ad una serie di manifestazioni (di seguito, anche “Eventi/Servizi”), o attraverso l’acquisto di eccellenze tipiche italiane nel marketplace della Piattaforma.

1.3. Marketing & Consulting esercita il ruolo di “Gestore del Sistema” ai sensi della legislazione vigente, nonché eroga il supporto tecnico a beneficio dei soggetti (di seguito,“utenti”) che, operanti nell’ambito della loro attività imprenditoriale, istituzionale o professionale o semplicemente a scopo ludico, aderiscono alla piattaforma e partecipano ai vari servizi offerti dalla piattaforma.

I soggetti giuridici e l’utente/i, sono di seguito congiuntamente detti anche “le parti”.

1.4.  Il presente documento contiene le condizioni generali di partecipazione alla Piattaforma ed ai servizi da parte dell’utente/i.

 

  1. REGISTRAZIONE ALLA PIATTAFORMA INFORMATICA

2.1. La Registrazione e la successiva abilitazione, sono le condizioni necessarie per la partecipazione ai servizi. Nel caso l’utente sia un semplice “visitatore” l’utente sarà abilitato all’utilizzo della piattaforma (visione dei contenuti pubblicati sulla Piattaforma dagli altri utenti) nel rispetto e accettazione delle ulteriori informative privacy.

Al fine di registrarsi ed essere abilitati all’utilizzo della Piattaforma gli utenti devono:

  1. a) accedere al sito tipics.it;
  2. b) accedere all’area “registrati” e compilare il form relativo, comunicando in modo veritiero e corretto i propri dati ed ogni informazione ritenuta necessaria o utile a Marketing & Consulting per l’identificazione, compreso un valido indirizzo di Posta Elettronica per ogni comunicazione gestita dalla Piattaforma, e seguendo la procedura prevista, inserendo le informazioni richieste dopo il completamento di ogni singolo passaggio.
  3. c) accedere alla propria posta elettronica cliccando sul link per la convalida di avvenuta registrazione ed attendere la validazione del profilo da parte della piattaforma.

2.2. Completata la registrazione, l’utente sarà abilitato all’utilizzo della Piattaforma, nel rispetto e accettazione delle ulteriori informative privacy. In caso di utente base, denominato nella community “Foodie”, l’utente sarà abilitato a seguire gli altri utenti, commentare, condividere del contenuto creato dagli utenti professionisti , creare delle liste dei suoi contenuti preferiti, con possibilità altresì, di partecipare alle attività live organizzate da Tipics o acquistare i prodotti presenti nel marketplace della Piattaforma. Nel caso di utente  denominato nella community “Food Factory” sarà abilitato a inserire la propria presentazione attraverso la creazione e l’aggiornamento del proprio profilo (anche a fini pubblicitari), esporre virtualmente i propri prodotti e  vendere i propri prodotti nel marketplace della piattaforma (in tal caso l’utente azienda è obbligato a prendere visione e accettare le condizioni relative alla pagina “Marketplace”), creare delle ricette con i propri prodotti, creare contenuto sul proprio territorio, nonché partecipare alle attività organizzate da Tipics e creare delle collaborazioni con gli altri utenti iscritti alla piattaforma. In caso di utente denominato nella community “Food Maker”, sarà abilitato a creare e caricare le proprie ricette con i prodotti del territorio, partecipare alle attività organizzate da Tipics, nonchè acquistare i prodotti presenti nel marketplace della piattaforma e creare collaborazioni con gli altri utenti iscritti alla piattaforma. In caso di utente denominato nella community “Food Advisor”, sarà abilitato a  creare delle recensioni a contenuto presente nella piattaforma, creare contenuti o pubblicare i propri articoli sui territori oppure in merito alle attività live promosse da Tipics, pubblicare articoli di carattere divulgativo, nonché partecipare come giornalista/esperto agli eventi Tipics, può acquistare i prodotti presenti nel marketplace della piattaforma e creare collaborazioni con gli altri utenti iscritti alla piattaforma. Nel caso di utente denominato nella community  “Media Maker”, sarà abilitato a creare contenuti multimediali di qualità: sia ex novo su territori o food experience, sia per gli altri utenti della piattaforma, o migliorare i contenuti multimediali già esistenti sulla piattaforma, nonché partecipare alle attività live proposte o avviate da Tipics, acquistare i prodotti presenti nel marketplace della piattaforma e creare collaborazioni con gli altri utenti iscritti alla piattaforma. In caso di utente denominato nella community “Sommelier”, sarà abilitato a creare recensioni sulle bevande presenti sulla piattaforma Tipics; creare accostamenti con le ricette caricate e con i prodotti, nonché partecipare come esperto ad attività live promosse da Tipics, acquistare i prodotti presenti nel marketplace della piattaforma e creare collaborazioni con gli altri utenti iscritti alla piattaforma. Nel caso di utenti denominate nella community “Cooking School”, che rappresenta le scuole alberghiere o, comunque, istituti aventi finalità di istruzione nel “mondo food”,  questo particolare utente sarà abilitato ad usufruire della piattaforma Tipics per pubblicizzare il proprio istituto, caricare le proprie ricette illustrando e mettendo in luce le attività degli alunni coinvolti nelle varie esperienze di cucina, creare accostamenti con i prodotti, creare contenuti sui territori, partecipare altresì, secondo le normative vigenti e sotto la propria responsabilità, alle attività live promosse da Tipics, acquistare i prodotti presenti nel marketplace della piattaforma e creare collaborazioni con gli altri utenti iscritti alla piattaforma.

2.3. L’utente, con l’accettazione delle presenti condizioni generali, accetta che qualsiasi contenuto prima della pubblicazione sulla piattaforma venga prima approvato dai professionisti dello staff della Piattaforma. In ogni caso, TUTTE le tipologie di utenti descritti al precedente art. 2.2. hanno un ruolo nel mantenere la piattaforma TIPICS sicura e rispettosa. Chiediamo alle persone di condividere in modo responsabile e di avvisarci quando vedono qualcosa che potrebbe violare gli Standard della community. Tipics mette a disposizione un canale di comunicazione supporto@tipics.it dove gli utenti possano segnalarci facilmente contenuti potenzialmente errati/ scorretti/ ingiuriosi/ violenti/ inopportuni, tra cui Pagine, gruppi, profili, singoli contenuti e/o commenti da analizzare. L’obiettivo dei nostri Standard della community è quello di incoraggiare la possibilità di esprimersi e creare un ambiente sicuroBasiamo le nostre normative sui suggerimenti della community e di esperti del settore nei campi, ad esempio, della tecnologia e della sicurezza pubblica. Le nostre normative sono inoltre basate sui seguenti principi di sicurezza ed equità.

Le conseguenze per la violazione degli Standard della community dipendono dalla gravità della violazione e dai precedenti della persona/utente sulla piattaforma. Ad esempio, nel caso della prima violazione (non grave), potremmo solo avvertire l’utente, ma se continua a violare le nostre normative, potremmo limitare la sua capacità di pubblicare su o, nei casi di reiterazione, disabilitare il suo profilo utente. TIPICS si riserva di informare le forze dell’ordine quando, a suo avviso, sussiste la possibilità reale di seri rischi di danno fisico o minacce dirette alla sicurezza pubblica.

2.4. In relazione alla disciplina da applicare ai commenti ed al materiale, da pubblicare e/o pubblicati dall’utente, relativo a contenuti come ad esempio ricette, recensioni, video o immagini, si dispone quanto segue:

  1. a) Agli Utenti o ai visitatori del Sito si applicano le disposizioni previste dalle Condizioni Generali;
  2. b) Una volta che un contenuto è stato pubblicato ed approvato, sarà possibile per l’Utente modificarlo o cancellarlo solo previa richiesta allo staff della piattaforma Tipics utilizzando l’apposito form presente nella sezione account dedicato alla detta operazione;
  3. c) Lo Staff della piattaforma di Tipics si avvale della facoltà di richiedere all’utente di modificare alcuni contenuti in base agli standard qualitativi della piattaforma prima che vengano pubblicati e eventualmente di non pubblicarli a suo insindacabile giudizio. In particolare sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengano, nel testo o nel nome dell’autore:
    – indirizzi di siti web, soprattutto se non congrui o inviati a scopo promozionale;
    – pubblicità di prodotti o servizi a fini di lucro;
    – indirizzi email, numeri di telefono, indirizzi postali;
    – termini volgari o offensivi;
    – attacchi o critiche personali nei confronti dell’autore del post, o terzi;
    – contenuti (multimediali o testuali) estranei ai temi trattati (off topic) o in cui prevalgano discussioni tra i singoli commentatori;
    – contenuti (multimediali o testuali) che sembrino poter offendere, provocare, umiliare qualcuno;
    – contenuti (multimediali o testuali) razzisti, sessisti, omofobici o violenti;
    – contenuti (multimediali o testuali) illegali o che predichino comportamenti illegali;
    – contenuti (multimediali o testuali) che possano costituire un pericolo per gli altri;
    – opinioni personali dei commentatori perentorie, assiomatiche o prive di argomentazioni;
  4. d) Non vi è alcuno obbligo di risposta da parte degli Utenti o di altri visitatori del Sito o dello Staff della piattaforma Tipics alle domande poste tramite la pubblicazione di un commento;

2.5. La registrazione e la fruizione della piattaforma si intendono gratuite sino a diversa comunicazione dello staff di Tipics

3 PARTECIPAZIONE AI SERVIZI

3.1. La piattaforma Tipics può mettere di volta in volta a disposizione degli Utenti la partecipazione ad alcuni specifici Eventi, con libera scelta di adesione.

3.2. Gli Utenti aderenti ai singoli Eventi sono altresì tenuti al rispetto dei termini e condizioni specificatamente applicabili a tali singoli Eventi che all’uopo verranno preventivamente comunicate.

3.3. La partecipazione agli Eventi da parte degli utenti implica, salvo diversi accordi, la presa visione, l’eventuale download e l’accettazione, dei documenti allegati da Marketing & Consulting ad ogni singolo evento.

  1. OBBLIGHI E GARANZIE DI GESTORE DELLA PIATTAFORMA

4.1. Marketing & Consulting si impegna ad adottare tutte le precauzioni e gli accorgimenti tecnici per proteggere la sicurezza dei dati e delle informazioni commerciali scambiate durante gli eventi o i servizi forniti dalla piattaforma Tipics e ad impedire l’accesso alle stesse a terzi non autorizzati.

4.2. Marketing & Consulting si riserva la facoltà di adire le competenti vie legali avverso i terzi non espressamente autorizzati nonché nei confronti dell’utente qualora dovesse verificarsi la fattispecie di cui al successivo paragrafo 5.

4.3. Marketing & Consulting si impegna ad osservare il più elevato standard qualitativo possibile secondo le proprie possibilità.

  1. OBBLIGHI E GARANZIE DELL’UTENTE

5.1. In relazione alla fruizione della Piattaforma, l’utente si obbliga a:  a) rispettare i termini e le condizioni indicate nelle presenti condizioni generali; b) non porre in essere comportamenti o pratiche anticoncorrenziali, lesivi di leggi, di regolamenti e/o diritti di terzi e non diffondere informazioni false, ingannevoli o illecite;  c) a  non arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori di età in particolare con commenti e pubblicazioni; d) a non  rendere disponibile, pubblicare, inviare, trasmettere o diffondere pubblicità, materiale promozionale, “Junk mail”, “spam”, catene di S. Antonio, piramidi, o qualsiasi altra forma di sollecitazione non autorizzate o non richieste; e) a non rendere disponibile, inviare, trasmettere o diffondere qualsivoglia materiale che contenga virus o altri codici, file o programmi creati per interrompere, distruggere o limitare il funzionamento dei software, degli hardware o degli impianti di telecomunicazioni di terzi; f) a non incoraggiare i terzi a mettere in atto una condotta illecita e/o criminosa passibile di responsabilità penale o civile; g) a non contravvenire in modo diretto o indiretto alle leggi vigenti; h) a trattare i dati e le informazioni relativi a ciascun servizio come strettamente confidenziali o riservati; i) a  utilizzare e configurare il proprio software ed il proprio hardware in modo da garantire la sicurezza informatica alla piattaforma; l) ad utilizzare sulla piattaforma contenuti di alta qualità.; m) a fornire sulla piattaforma materiale strettamente connesso con le finalità per cui la stessa è stata creata.

Qualora dovesse essere caricato dall’utente materiale contrario a norme imperative, ordine pubblico e buon costume, Marketing & Consulting si riserva la facoltà di sospendere o cancellare la registrazione dell’utente alla piattaforma e di agire per il risarcimento del danno prodotto, sia all’ immagine che di altro tipo, derivante o in conseguenza di detta attività

5.2. In relazione all’utilizzo della Piattaforma, l’utente dichiara e garantisce di avere la piena titolarità o disponibilità dei dati, delle informazioni e dei contenuti eventualmente forniti alla Piattaforma stessa, e che il loro utilizzo non viola alcun diritto di terzi, né viola leggi e/o regolamenti. L’utente in ogni caso si obbliga a tenere indenne Marketing & Consulting, da eventuali pretese patrimoniali avanzate da terzi, nei confronti di quest’ultima, che siano connesse alla violazione delle garanzie assunte dall’utente.

5.3 In relazione al contenuto caricato dagli utenti sulla piattaforma, parte di esso potrebbe essere pubblicato sui relativi canali social Tipics, in particolare i contenuti multimediali potrebbero essere pubblicati sul canale Youtube della piattaforma. A tal riguardo si rimanda ai termini e condizioni del canale ( Consultabile alla pagina www.youtube.com/static?gl=IT&hl=it&template=terms).

  1. DIRITTO DI RECESSO

6.1. Marketing & Consulting ha il diritto di recedere anticipatamente dall’accordo, eventualmente in essere con l’utente, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 c.c., o di risolvere l’accesso e l’erogazione del servizio in caso di inadempimento dell’utente anche a uno solo degli obblighi previsti al paragrafo 5.1.

6.2.  La risoluzione dell’accesso al servizio o alla Piattaforma, per qualunque motivo intervenuta, non fa venire meno l’obbligo dell’utente di versare gli eventuali corrispettivi a qualunque titolo dovuti a Marketing & Consulting, nell’ipotesi di servizio dietro il versamento di corrispettivo.

6.3. Fatto salvo quanto previsto in relazione agli eventuali corrispettivi dovuti a Marketing & Consulting, le parti hanno il diritto di recedere dalle presenti condizioni generali in qualunque momento, cancellandosi, in tal senso dalla  piattaforma TIPICS, accedendo alla sezione dedicata (pagina account) , selezionando e scegliendo la modalità di cancellazione, di seguito confermando  la stessa operazione.

  1. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ

7.1. Fermo restando l’impegno assoluto ad erogare il Servizio a regola d’arte, Marketing & Consulting non assume alcuna responsabilità al di fuori di quanto contemplato nelle presenti condizioni generali

7.2. L’utente si impegna a fornire tutte le informazioni, i documenti, i dati per il tempestivo e corretto svolgimento del servizio, manlevando sin d’ora Marketing & Consulting da ogni responsabilità per irregolarità ed omissioni dovute alla mancata, irregolare e/o tardiva trasmissione di informazioni e/o documenti e/o dati necessari o comunque utili per l’adempimento di quanto in oggetto, ovvero in caso di trasmissione da parte dell’utente di notizie e/o dati e/o documenti errati.

Marketing & Consulting non è in grado di stabilire con ragionevole certezza la maggiore o minore età dell’utente, che utilizza i Servizi o la Piattaforma pubblicando, ad esempio, commenti o altri materiali. Marketing & Consulting non assume responsabilità per eventuali abusi commessi dagli utenti o di cui questi siano vittima per effetto del comportamento di terzi, posti in essere o meno in violazione delle presenti Condizioni Generali o degli Standard della Community.

7.3. L’utente, con l’accettazione delle presenti condizioni generali, accetta che Marketing & Consulting non è in alcun modo responsabile -direttamente o indirettamente- per qualsiasi danno e/o pregiudizio derivante all’utente dall’utilizzo della Piattaforma, ivi inclusi, a titolo esemplificativo non esaustivo, perdita di opportunità commerciali, mancati guadagni, perdita di dati, danno all’immagine, richieste di risarcimento, azioni e/o pretese di terzi. Con l’accettazione delle presenti condizioni l’utente accetta e dichiara di manlevare espressamente Marketing & Consulting dalla richiesta di qualsiasi voce di danno in relazione alle suddette ipotesi

7.4. Marketing & Consulting non assume alcuna responsabilità per perdita di dati, ritardi, malfunzionamento, sospensione e/o interruzione della Piattaforma, causati da:

  1. a) eventi di “Forza Maggiore”, intendendosi in maniera esemplificativa ma non esaustiva, un evento tra i seguenti: interruzione della corrente elettrica o delle linee telefoniche o di collegamento alla rete per fatto di terzi, scioperi, dispute industriali, guerre, ragioni di stato o di autorità civili o militari, embarghi, atti vandalici e terroristici, epidemie, allagamenti, terremoti, incendi ed altri disastri naturali;
  2. b) errata utilizzazione della Piattaforma da parte dell’utente;
  3. c) difetti di funzionamento delle apparecchiature di connessione utilizzate dall’utente;
  4. d) guasti ai sistemi informatici, alle apparecchiature di telecomunicazione e/o agli impianti tecnologici per una durata non superiore a 30 giorni.
  5. SOSPENSIONE DEI SERVIZI ED ASSENZA DI GARANZIE

8.1. L’utente prende atto ed accetta che:

  1. a) Marketing & Consulting si riserva il diritto di interrompere e/o sospendere l’utilizzo della Piattaforma, previa semplice informazione all’utente senza incorrere in alcuna responsabilità nei suoi confronti;
  2. b) Marketing & Consulting non garantisce l’accesso, la veridicità, la completezza, la conformità alla legge e il rispetto dei diritti dei terzi dei contenuti dei siti web cui potrebbero rimandare eventuali link inseriti nella Piattaforma.
  3. c) Marketing & Consulting invita gli utenti a valutare con la dovuta attenzione l’opportunità o meno di pubblicare: 1) dati personali (tra cui anche ad esempio il proprio indirizzo email) 2) immagini e/o video che rendano identificabili altre persone e luoghi; 3) altri dati che possano rivelare, anche indirettamente, l’identità di terzi
    d) Le eventuali informazioni o indicazioni contenute in questa Piattaforma in ambito nutrizione, salute, benessere, diete, malattie, non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. In questi ambiti è pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.
  4. e) In nessun caso, Marketing & Consulting o gli autori degli articoli, né altri soggetti connessi alla Piattaforma, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso di informazioni presenti sulla piattaforma. Il gestore della Piattaforma non si assume alcuna responsabilità del cattivo uso che gli utenti potrebbero fare delle indicazioni riportate nell’utilizzo della Piattaforma stessa. Non è possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate.
  5. DIRITTI DI PROPRIETA’ INDUSTRIALE E INTELLETTUALE

9.1. I contenuti e le informazioni offerti all’utente attraverso la Piattaforma sono di proprietà di Marketing & Consulting. Tali contenuti e informazioni, sono protetti dal diritto d’autore o da altri diritti di proprietà intellettuale (ivi inclusi i diritti sulle banche dati). Con riserva di accettazione dei dati forniti dall’utente sui quali Marketing & Consulting non opera controllo di veridicità.

9.2. l’utente accetta che i dati di registrazione, nonché i dati e le informazioni successivamente forniti, siano inseriti in una banca dati, di esclusiva titolarità di Marketing & Consulting, la cui gestione tecnica in ordine al loro trattamento è garantito sotto il profilo della privacy (consultabile alla pagina http://tipics.it/informativa-privacy/).

9.3. Le Parti prendono altresì atto dei diritti a loro riconosciuti dal Regolamento UE 2016/ 679 (General Data Protection Regulation – GDPR) in materia di tutela dei dati personali nonché dalle normative vigenti, ed in particolare del diritto di richiedere l’aggiornamento, la rettifica o la cancellazione dei dati trattati, come descritto nella apposita informativa privacy cui il cliente concede consenso

  1. MODIFICHE ALLE CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO

10.1. Marketing & Consulting si riserva il diritto di apportare modifiche unilaterali alle presenti condizioni generali del servizio in qualsiasi momento, per adattarle a modifiche legislative o ad eventuali modifiche del servizio stesso o per la migliore funzionalità della Piattaforma. Le modifiche saranno notificate agli utenti tramite comunicazione informatica, in caso di modifiche sostanziali, ma l’utente potrà sempre trovare la versione più recente delle condizioni al seguente indirizzo www.tipics.it nell’area personale nella sezione condizioni-generali di servizio.

  1. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

11.1. La legge applicabile è quella italiana.

11.2. In caso di controversie derivanti dalle presenti Condizioni Generali, le parti si impegnano ad esperire un previo tentativo di conciliazione secondo le disposizioni di cui al D. Lgs. 4.3.2010 n.28.

Qualora il tentativo di conciliazione non vada a buon fine, la competenza a decidere di eventuali controversie fra le parti apparterrà in via esclusiva al Foro di Napoli.

 

 

Pin It on Pinterest