Termini e Condizioni d’uso MARKETPLACE all’interno della Piattaforma TIPICS

TERMINI E CONDIZIONI D’USO DEL MARKETPLACE DI TIPICS

L’utilizzo dei servizi da parte dell’Utente attraverso la Piattaforma TIPICS è esclusivamente regolato da quanto descritto di seguito (da qui in avanti unitariamente denominate le “Condizioni”).
Queste Condizioni sono riportate sulla Piattaforma per informazione dell’Utente e ne è consentita la memorizzazione e la riproduzione.

1)     CONDIZIONI GENERALI

Il Marketplace TIPICS è di proprietà di MC MARKETING&CONSULTING, società con sede legale in Via Giovanni Porzio is/G1 cap. 80143 (NA), P.IVA 08338241212  (da qui in avanti “Fornitore”).
Il Marketplace opera attraverso una piattaforma online che mette a disposizione dei soli “utenti Azienda” (d’ora in avanti, “Venditore/i”) una vetrina virtuale e servizi per la vendita dei propri prodotti attraverso canali digitali e permette a tutti gli altri utenti registrati (da qui in poi “Cliente/i”) di acquistare prodotti forniti da uno o più Venditori.

Nei confronti dei Venditori l’attività svolta dal Fornitore si concretizza, attraverso gli strumenti tecnici messi a disposizione dal Marketplace, nella:

  • pubblicazione di pagine informative sull’Azienda
  • presentazione dei prodotti in vendita e delle offerte
  • gestione dei sistemi tecnici per l’acquisizione e la gestione degli ordini
  • gestione dei pagamenti online
  • gestione del servizio di assistenza e supporto

Nei confronti dei Clienti il Fornitore non instaura quindi nessuna relazione contrattuale diretta sulla vendita dei prodotti. Le offerte pubblicate sul Marketplace TIPICS si riferiscono ai prodotti dei singoli Venditori, cui appartiene in via esclusiva la titolarità del contratto con il Cliente.

 

2)     REGISTRAZIONE DI CLIENTI

Per poter effettuare transazioni di acquisto attraverso il Marketplace, il Cliente è tenuto ad effettuare la registrazione sulla Piattaforma TIPICS che gli conferisce lo status di Cliente “registrato” e quindi di assumere la qualità di utente  all’interno della stessa, in base al ruolo selezionato.

La registrazione alla Piattaforma TIPICS deve avvenire secondo le modalità e le condizioni illustrate all’art. 2 delle condizioni generali del servizio visionabili all’interno del sito.

La condizione di Cliente registrato gli consentirà di accedere al proprio profilo all’inerno della piattaforma in modo da verificare in qualsiasi momento lo stato degli ordini effettuati e tutte le relative informazioni.

TIPICS, a sua discrezione, potrà in ogni momento sospendere o cancellare la registrazione al sito di un Cliente secondo quanto stabilito nelle predette condizioni generali.

3)      MODIFICA DELLE INFORMAZIONI PERSONALI

I Clienti registrati possono aggiornare e rettificare in qualunque momento le informazioni di spedizione e/o fatturazione inserite durante la fase di acquisto accedendo all’apposita sezione.

I Clienti sono responsabili della veridicità e dell’esattezza dei dati personali inseriti mentre il Fornitore non assume alcuna responsabilità a tale riguardo.

I Clienti possono in ogni momento cancellare la propria registrazione alla piattaforma Tipics secondo le modalità previste all’interno delle Condizioni Generali.

4)       INFORMAZIONI SUI PRODOTTI OGGETTO DELLA VENDITA

Le informazioni sui prodotti, le condizioni di vendita e la disponibilità dei prodotti stessi vengono predisposte sulla base di indicazioni, informazioni e istruzioni fornite dai Venditori dei prodotti.
Per ogni prodotto in vendita sul Marketplace viene indicato il nome , la ragione sociale e i dati utili all’identificazione del Venditore.

Il Fornitore, prima di inserire un nuovo venditore sul Marketplace, ne verifica l’esistenza, l’effettiva operatività, la qualità e l’affidabilità. In ogni caso, il Fornitore non può garantire la completezza né del contenuto delle informazioni fornite dal Venditore né, in particolare, della conformità di quanto descritto con il prodotto effettivamente consegnato, così come la legittimità dell’utilizzo da parte del Venditore delle immagini o dei segni distintivi di cui il Venditore abbia richiesto la pubblicazione sul Marketplace.

Il Fornitore risponde tuttavia nei confronti del Cliente nel caso di mancata identificazione del Venditore nonché della mancata verifica dell’esistenza e operatività.

Il Fornitore fa presente inoltre che le immagini usate sono puramente indicative e possono non rappresentare in maniera fedele il prodotto oggetto della vendita.

5)        PREZZO DEI PRODOTTI E SPESE DI SPEDIZIONE

Il prezzo del prodotto oggetto della vendita è espresso in euro e deve intendersi comprensivo di ogni tassa ed imposta eventualmente gravante su di esso.

Allo stesso modo, le spese di spedizione e consegna non sono incluse nel prezzo e sono indicate a parte.

Essendo la consegna dei prodotti gestita direttamente dal Venditore, le spese di spedizione sono calcolate in base alle indicazioni del singolo Venditore. Esse possono quindi variare a seconda del prodotto acquistato. Inoltre se all’interno dello stesso ordine sono presenti prodotti proposti da Venditori diversi, verranno applicate all’ordine le spese di spedizione indicate da ciascun Venditore. In questo caso la consegna avverrà con spedizioni diverse ognuna gestita dal singolo Venditore.

6)         CONCLUSIONE DEL CONTRATTO CON IL VENDITORE

Il contratto di compravendita con il Venditore si intenderà completato solo dopo la verifica dell’avvenuto pagamento con esito positivo.

Nel caso in cui per qualunque motivo il pagamento non abbia buon esito (ad es. per mancanza di copertura, per numero di carta di credito errato o per raggiungimento del limite della carta di credito), il contratto non sarà ritenuto valido e non produrrà i suoi effetti.

Una volta concluso il contratto con il Venditore, una copia dell’ordine e delle condizioni applicate sarà inviata al Cliente e allo stesso tempo custodita dal Fornitore presso i propri archivi informatici.
Il Cliente in ogni caso avrà accesso a tutte le informazioni relative all’ordine e alle condizioni applicate accedendo al Marketplace con le proprie credenziali, e potrà verificare lo stato dell’ordine.

7)         PAGAMENTI

Il Fornitore,, fornisce ai propri Clienti un sistema di pagamento sicuro tramite PayPal accettando pagamenti tramite account PayPal o con le carte di credito (anche prepagate) accettate da PayPal.

Le somme da addebitare vengono bloccate al momento della conclusione del processo di acquisto, anche se l’effettivo addebito può avvenire in un momento successivo.

Il Cliente paga l’intero importo dell’ordine prima che questo sia accettato dal/i Venditore/i. In caso di ritardo nell’accettazione dell’ordine da parte del Venditore il Fornitore effettuerà il sollecito dell’accettazione attraverso tutti i canali di contatto aperti con il Venditore. Nel caso in cui il Venditore dovesse essere irreperibile o dichiarasse di non avere disponibilità della merce acquistata, il Venditore contatterà il Cliente per proporgli un eventuale prodotto simile in alternativa o per rimborsare il Cliente per la somma pagata.

Una volta che il Cliente avrà pagato l’intero ordine al Fornitore, il Venditore riceverà l’intero pagamento dell’ordine soltanto in seguito all’invio del numero di tracking al Cliente. Nonostante che il  sistema di gestione e spedizione ordini sarà preso in carico direttamente dalle aziende produttrice e nonostante il pagamento passerà da Tipics, il Marketplace  e quindi la piattaforma ne resterà garante fino alla ricezione della stessa. In caso di addebito anomalo o non dovuto, il Cliente sarà tenuto ad avvisare il Fornitore, compilando l’apposito modulo di contatto, non appena ne abbia avuto conoscenza, in modo tale da consentire le opportune verifiche.

Il Fornitore si limiterà ad inoltrare le eventuali denunce di transazioni irregolari al servizio clienti PayPal e a riferire al Cliente l’esito di tali reclami non appena ricevuto dalla società emittente, trattenendo eventualmente le somme oggetto della transazione contestata sino alla definizione della medesima o quantomeno sino alla risposta da parte del Venditore o del sistema PayPal che in tal caso dovranno  autorizzare il riaccredito delle somme oggetto di richiesta di rimborso o di storno.

8)        AUTORIZZAZIONE AD INCASSARE E TRASMETTERE LE SOMME

In forza di specifici contratti sottoscritti tra il Fornitore ed il Venditore, il Fornitore è autorizzato dal Venditore stesso ad incassare le somme corrisposte dal Cliente per l’acquisto del prodotto oggetto della vendita.

Il Cliente, nell’effettuare l’operazione di acquisto, implicitamente riconosce quanto sopra ed autorizza il Fornitore a trasferire al Venditore le somme incassate.

9)         RECLAMI E RIMBORSI

Il Cliente ha diritto al rimborso mediante riaccredito nei modi e nei tempi indicati nei paragrafi successivi, delle somme addebitate nei seguenti casi:

  • mancata o errata generazione dell’ordine
  • prodotti non conformi a quanto acquistato o con data di scadenza non regolare
  • prodotti non consegnati entro 30gg dalla data dell’ordine
  • impossibilità del Venditore di garantire la disponibilità del prodotto
  • chiusura dell’attività commerciale del Venditore, anche temporanea

 

La richiesta di rimborso dovrà essere inoltrata contattando direttamente il Venditore e, solo in caso di mancata risposta, il servizio di Supporto Tipics utilizzando l’apposita sezione di supporto all’interno della piattaforma, non appena riscontrato il disservizio (e comunque entro e non oltre 8 giorni dalla consegna della merce), specificando:

  • Nome e cognome e il recapito telefonico della persona che ha effettuato l’ordine
  • numero dell’ordine
  • identificativo e descrizione del prodotto per cui si richiede il rimborso
  • motivo del reclamo

 

Il Venditore dovrà svolgere le opportune verifiche e darà risposta al Cliente entro 15 giorni lavorativi.

In caso di riconoscimento del rimborso dovranno essere aggiunti i tempi tecnici previsti dal circuito PayPal per il riaccredito delle somme. Su tali tempistiche il Fornitore non ha nessun potere di intervenire.

In caso di parziale fruizione della prestazione, il rimborso potrà essere in proporzione al servizio fruito dal Cliente.

I rimborsi verranno sempre effettuati direttamente sullo stesso canale di pagamento utilizzato per l’acquisto. Non è in alcun modo previsto che il Fornitore effettui un bonifico bancario o accrediti l’importo del rimborso su carta/conto corrente bancario diversa/o o intestata/o ad altri.

Il Venditore comunicherà al Cliente le tempistiche previste per ottenere il rimborso.

Il Cliente è tenuto a controllare al ricevimento della merce:

  • la corrispondenza del numero colli effettivi rispetto a quanto indicato nel documento di trasporto;
  • l’integrità dell’imballo e in particolare che non risulti danneggiato, bagnato o alterato anche nei materiali di chiusura

Eventuali evidenti anomalie nell’imballo dovranno essere immediatamente contestati al corriere apponendo sul documento di trasporto la dicitura “Riserva di controllo merce” e tempestivamente comunicate al servizio di supporto al Venditore inviando una mail o contattandolo attraverso la piattaforma, specificando:

  • Nome e cognome della persona che ha effettuato l’ordine
  • numero dell’ordine
  • il corriere che ha effettuato la consegna
  • la data e l’ora della consegna
  • il danno evidente riportato del plico con obbligo di documentazione fotografica; non saranno presi in considerazioni reclami relativi a danneggiamenti imputabili al vettore se non preventivamente segnalati al corriere al momento della consegna.

10)       ESCLUSIONE DIRITTO DI RECESSO

Ai sensi dell’art. 59 d.lgs 21/2014 – Eccezioni al diritto di recesso –  il diritto di recesso è escluso nei seguenti casi:

  • ordine di Prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
  • ordine di Prodotti che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
  • ordine di Prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute o che sono stati aperti dopo la consegna.

 

Con riferimento ai casi di esclusione del recesso sopra elencati il Cliente, in particolare, è informato ed accetta che tra i Prodotti che “rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente” rientrano tutti i Prodotti alimentari (inclusi vini, alcolici e bevande), in quanto le caratteristiche e le qualità di tali tipi di Prodotti sono soggetti ad alterazione anche in conseguenza di una conservazione non appropriata.

Pertanto, per motivi igienici e di tutela dei Clienti, per i prodotti venduti sul Marketplace TIPICS è escluso il diritto di recesso.

11)        PRIVACY

I dati personali, volontariamente inseriti dal Cliente e necessari al corretto completamento delle procedure di acquisto e consegna dei prodotti, vengono trattati esclusivamente ai sensi della nostra Informativa sulla Privacy.

Accedendo al proprio account i Clienti possono consultare i dati forniti e modificarli o cancellarli.

Per una informazione completa di come vengono utilizzati e tutelate le informazioni personali è possibile consultare l’informativa Privacy completa presente sul sito.

Al momento dell’acquisto accettando questo documento di Termini e Condizioni d’Uso il Cliente accetta anche le condizioni descritte nell’Informativa sulla Privacy.

12)        PRESTAZIONE DEL SERVIZIO E VENDITA DEL PRODOTTO

Come già specificato il Fornitore non gestisce in alcun modo i prodotti oggetto della vendita.

I prodotti saranno forniti dal Venditore, che sarà responsabile nei confronti del Cliente per la conformità, l’esattezza, la sicurezza e in generale il contenuto e la qualità del prodotto.

Il Cliente che ha acquistato un prodotto lo riceverà al suo domicilio, o comunque all’indirizzo di consegna che ha indicato al momento dell’acquisto. La spedizione e consegna dei prodotti è responsabilità del Venditore.

Il sito TIPICS è un Marketplace, come tale seleziona e mette in contatto Venditori e Clienti. Per questo motivo, ordinando da più Venditori diversi, il Cliente riceverà i prodotti in più spedizioni (una per ogni venditore dal quale ha ordinato). Ad ogni spedizione verranno applicate le condizioni di spedizione e consegna definite dal Venditore stesso.

13)        EFFICACIA DELLE CONDIZIONI D’USO

I rapporti tra il Fornitore e i Clienti del Marketplace, ivi inclusi i Clienti Registrati che abbiano eseguito transazioni attraverso di esso, sono regolati dalle presenti Condizioni pubblicate sul Sito stesso, ed accettate dal Cliente al momento della registrazione o dell’acquisto.

Ogni transazione è regolata, oltre che dalle presenti Condizioni, anche dalle condizioni di vendita presenti sul Sito per ogni specifico prodotto al momento del suo acquisto da parte del Cliente.

Il Fornitore si riserva il diritto di modificare unilateralmente le presenti Condizioni con l’unico vincolo che le modifiche effettuate non potranno avere valore retroattivo.

14)        SICUREZZA

Il Fornitore si impegna al massimo per fare in modo che il suo Marketplace sia un sito sicuro, ma non può garantirlo in assoluto.

Il Fornitore si impegna comunque a mettere in atto tutte le politiche orientate a garantire la massima sicurezza della propria Piattaforma e ad utilizzare tutti i tool che operino in questo senso.
Il Fornitore non si assume nessuna responsabilità su problemi (virus, malware, spyware, ecc.) che possano essere causati dal collegamento al proprio Sito.

15)        CLAUSOLA DI ESONERO DA RESPONSABILITA’

Il Fornitore si riserva il diritto di rimuovere le offerte che ricevono una notevole quantità di feedback negativi dagli utenti o che violano in altro modo gli standard di Qualità del Marketplace.

Si tenga comunque presente che:

  1. a) è il Venditore, e non il Fornitore, a vendere i prodotti.
  2. b) è il Venditore, e non il Fornitore, la parte che conclude il contratto con il Cliente.
  3. c) è il Venditore, e non il Fornitore, il solo responsabile per la fornitura dei prodotti.
  4. d) è il Venditore, e non il Fornitore, il solo responsabile della prestazione delle garanzie sui prodotti.

Per quanto consentito dalla legge, né il Fornitore né nessun suo operatore (a qualunque titolo), sarà ritenuto responsabile per perdite o danni punitivi, speciali, indiretti o consequenziali, per nessuna perdita di produzione, di profitto, di reddito, di contratto, per:

(i) la lesione o il danno al buon nome e alla reputazione dell’Azienda Produttrice
(ii) per l’inadeguatezza delle informazioni (descrittive) dell’azienda Produttrice (riguardanti le tariffe, la disponibilità e la classificazione), messe a disposizione sul Marketplace
(iii) per i prodotti offerti dall’azienda Produttrice
(iv) per i danni (diretti, indiretti, consequenziali o punitivi), per le perdite o i costi subiti, pagati o a cui si è andati incontro, in seguito all’incapacità di utilizzo o a lentezze del sito Web, o comunque collegati al suo uso.

16)        LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Per quanto consentito dalla legge, le presenti Condizioni, nonché la fornitura dei nostri servizi, saranno regolati e interpretati in conformità alla legge italiana.

Per ogni controversia relativa all’interpretazione, esecuzione e risoluzione del contratto tra il Cliente e il Venditore sarà competente il Tribunale del luogo dove il Cliente ha la propria residenza.

17)         CONTATTI

È possibile contattare il supporto del Marketplace TIPICS, compilando l’apposito modulo di contatto presente sul nostro Sito Internet all’indirizzo supporto@tipics.it.

 

Pin It on Pinterest